Babacio, pupazzi artigianali

Art toys ispirati all'antropologia, alla storia delle religioni e al folclore alpino

Tag

celti

Il serpente, l’animale d’inizio anno

Il serpente simboleggia l’anno: annus significa anello o circolo, richiamando l’immagine del rettile che forma un cerchio mordendosi la coda (in modo che la testa sia l’inizio dell’anno e la coda la sua fine). Un tempo il morso coincideva con… Continue Reading →

Perché l’edera fa parte delle decorazioni natalizie? – 20 dicembre 2022

Non sono molte le piante che sono al massimo dello splendore in questa stagione, ma l’edera fiorisce in autunno e produce i suoi frutti in primavera… questa sua particolarità ha solleticato la curiosità degli esseri umani fin dall’antichità.Nell’Europa continentale la… Continue Reading →

Perché a Natale appendiamo il vischio sull’uscio di casa? – 11 dicembre 2022

Dai druidi celtici ai Norreni, tutti hanno riconosciuto la pianta del vischio come portatrice di proprietà magiche; gli antichi Romani, che onoravano il dio Saturno, praticavano rituali di fertilità sotto il vischio… cosa che potrebbe aver dato vita alla nostra… Continue Reading →

Perché l’agrifoglio è una pianta natalizia? – 7 dicembre 2022

I Romani appendevano ramoscelli di agrifoglio durante i Saturnalia in quanto talismani, le cui foglie spinose proteggevano dalle avversità, e in tutta Europa lo si piantava vicino alle case per allontanare i malefici. Come pianta sacra a Saturno, il suo… Continue Reading →

San Martino o lo spirito della vegetazione celtico

Come ormai ho scritto più e più volte, non sono mai molto a mio agio quando si parla di sante e santi: sono nata e cresciuta in una piccola realtà protestante (che, come ormai ho scritto più e più volte,… Continue Reading →

Halloween, guida rapida per (spiegarlo a) parenti scettici

Una breve e pratica guida per tutti coloro che si sono sentiti dire almeno una volta nella vita, e so che non siete pochi, che: “Halloween è una pagliacciata” (declinato nei vari filoni, nazionalista: “Un’americanata!”; economista: “Serve solo a far… Continue Reading →

L’angolo dell’antropolog* mancat*: Storia notturna di Carlo Ginzburg

Carlo Ginzburg ha dedicato la sua vita a studiare alcuni aspetti del folclore italiano, a livello internazionale è uno degli studiosi conterranei più celebri, ma nella penisola non ha goduto di altrettanta fama. Peccato, perché il suo primo studio sistematico… Continue Reading →

Cervo, il padrone della stagione scura

Il cervo è uno degli animali più importanti del bestiario celtico dell’Età del Ferro ed ha un significato simbolico riscontrabile anche nei testi mitologici: i suoi tratti più evidenti sono da collegarsi alla regalità e alla nobiltà in generale… dopotutto… Continue Reading →

Il viaggio tra le dimensioni di Étaín

Abbiamo visto precedentemente come in ambito celtico, e nello specifico irlandese, la conoscenza come requisito di abilità magiche quali la metamorfosi, fosse definita chiaramente con l’espressione suíthe ngentlechta. Tale sapere di tipo druidico permetteva ai personaggi dei racconti vernacolari irlandesi… Continue Reading →

Metamorfosi: diventare altro

La metamorfosi si compie naturalmente nel ciclo vitale di alcune specie… pensiamo al fascino dell’evoluzione da girino a rana o da bruco a farfalla: si tratta di mutare completamente forma (nel caso della rana, nello sviluppo da cucciolo ad adulto… Continue Reading →

© 2023 Babacio, pupazzi artigianali — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑