Uomo e orso si conoscono fin dal periodo preistorico.
Per gli antichi popoli europei era una figura divina e re della foresta (prima che il Cristianesimo lo sostituisse con il leone nella lotta al paganesimo).
Ma l’influsso di questo animale non si è mai sopito e ancora oggi il mondo dell’infanzia conosce simpatici orsi protagonisti di fiabe e orsetti di peluche che vengono regalati ai più piccoli: questo perché esso è un simbolo di forza guerriera, ma anche immagine di madre amorevole.